Cook rivela: no all’iPhone low cost ma sì ad app Apple iOS su Android

News

Cook rivela: no all’iPhone low cost ma sì ad app Apple iOS su Android

74,8 milioni di iPhone. Queste sono le vendite relative al trimestre ottobre-dicembre 2015.
Una cifra che lascia a bocca aperta non solo tutti i clienti del noto marchio Apple ma anche i dipendenti dell’azienda. Si era infatti sparsa la voce che le ultime uscite in ambito smartphone – se così possono essere definiti gli iPhone – non avevano avuto molto successo. A smentire queste dicerie è stato Tim Cook, amministratore delegato della Apple. I timori che si erano diffusi nella grande famiglia Apple avevano portato alcuni membri del team a ipotizzare la creazione di un Iphone (della serie “s” nello specifico) a costi ridotti. Da escludere assolutamente. Tra l’altro la serie “s” – che indica appunto un modello dalle dimensioni ridotte – non ha implicato e non implicherà necessariamente anche un costo ridotto. Anzi.
Nonostante Cook abbia imposto il veto sull’Iphone low cost, non è stato allo stesso modo rigido per quanto riguarda le app di iOS.

In una riunione tenutasi a Cupertino a inizio febbraio, ha dichiarato che alcune app specificatamente utilizzare fino ad ora su dispositivi Apple e scaricabili solo dall’Apple Store, saranno a breve disponibili anche su dispositivi Android. Tra questi ad esempio Apple Music e Apple Tv.

1 Commento su Cook rivela: no all’iPhone low cost ma sì ad app Apple iOS su Android

  1. Ciao
    Aiuto è il miglior modo di
    condividendo il suo amore eterno, è ciò che ci spinge a mettere vostro
    erogazione di prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutti coloro che possono rimborsare senza distinzione di razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Offro finanziamenti a breve termine in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia e una lunghezza di rimborso a prezzi accessibili. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. E i documenti che giustificano questo prestito stanno sviluppando con le autorità. Per tutte le vostre richieste, proposte dalle procedure tasso e pagamenti.
    Per ulteriori informazioni contattare e-mail:gordonpascal04@gmail.com
    NB: vi ricordo che non ci sono costi sono previsti prima della ricezione della somma che si desidera…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Enrica Marrelli 445 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook