Coppa Italia, Juventus-Roma: le probabili formazioni - Notizie.it
Coppa Italia, Juventus-Roma: le probabili formazioni
Calcio

Coppa Italia, Juventus-Roma: le probabili formazioni

Il fascino dell’eliminazione diretta, la possibilità di assistere al confronto tra due delle squadre più in forma del campionato nonché di quelle capaci di esprimere senza dubbio il miglior gioco e pure uno “spareggio” indiretto per avvicinarsi alla stelletta garantita a chi vincerà la decima Coppa Italia: sono solo alcuni dei motivi di interesse di Juventus-Roma che aprirà questa sera il programma grandi firme dei quarti di finale della seconda competizione nazionale che fino a giovedì vedrà protagoniste le altre grandi storiche del calcio italiano oltre alle “intruse” Chievo e Siena che si giocheranno un posto in semifinale. E come se non bastasse la partita rappresenta anche la rivincita della sfida della passata stagione quando, sempre a livello di quarti di finale, la Roma di Ranieri passò a Torino grazie alle reti proprio di Vucinic (oggi assente come in campionato per un dolore al ginocchio) e di Taddei di prima di arrendersi in semifinale all’Inter sotto la gestione-Montella.

Ma quella era un’altra Juve a livello tecnico ma soprattutto psicologico: il lavoro di Conte ha prodotto un gruppo compatto e determinato che farà di tutto per conservare l’imbattibilità stagionale pur al cospetto di una squadra che non verrà certo a Torino per fare le barricate.

Entrambe insomma, private l’una dall’inizio e l’altra troppo presto del palcoscenico europeo, tengono eccome alla Coppa nazionale ma l’unica controindicazione è che la sfida cadrà a pochi giorni da un delicato turno di campionato ma d’altronde sarebbe impossibile pretendere che, come succede in Inghilterra, il campionato si fermi anche in Italia per lasciare spazio alla Coppa. Così tanto Conte quanto Luis Enrique vivranno una sfida cui tengono molto con la testa parzialmente rivolta al prossimo fine settimana che metterà in palio punti pesanti soprattutto per la capolista, attesa dalla delicata sfida contro l’Udinese. Motivo per cui in campo non si vedranno le formazioni migliori bensì un ragionato: ma nonostante la rosa di Luis Enrique sia più ampia di quella di Conte, retaggio della precoce eliminazione dall’Europa League, la formazione giallorossa sarà quasi quella tipo.

Qualche novità in più ci sarà in casa bianconera, su tutte quella che vedrà il ritorno alla difesa a tre, necessaria per far coesistere Borriello, all’esordio da titolare proprio al cospetto dei suo ex compagni, con Del Piero, punta centrale nelle concezioni calcistiche di Conte.

Out Marchisio e Pepe che salteranno anche l’Udinese (l’esterno sarà assente per venti giorni): spazio quindi a Marrone e Giaccherini, protagonisti del secondo tempo di Bergamo, ma pure a Bonucci in difesa. Straordinari invece per Pirlo, in attesa del mercato… Probabili formazioni. Juventus: Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Marrone, Pirlo, Giaccherini, Estigarribia; Borriello, Del Piero. Roma: Stekelenburg; Taddei, Juan, Heinze, Josè Angel; F. Simplicio, Gago, L. Greco; Pjanic; Totti, Borini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche