Coppetta mestruale o assorbenti: cosa è meglio usare

Donna

Coppetta mestruale o assorbenti: cosa è meglio usare

Ogni mese le donne ricevono la visita del ciclo mestruale: non esistono solo gli assorbenti, ma c’è anche la coppetta mestruale. Ecco come è fatta.

Noi donne siamo costrette a fare i conti, ogni mese, con il ciclo mestruale (che, per alcune, può risultare particolarmente fastidioso e invalidante). In alternativa agli assorbenti, che non sono l’ideale dal punto di vista dell’igiene e della praticità, molte donne scelgono di indossare la coppetta mestruale. Abbiamo chiesto a chi ha optato per tale soluzione cosa ne pensa la riguardo.

La coppetta mestruale è piuttosto diffusa tra le donne più giovani che hanno voglia stare comode anche durante i giorni del ciclo. La coppetta si utilizza come un assorbente interno ed è realizzata in gomma, silicone o latex (si tratta comunque di materiali anallergici). Si può riutilizzare più volte, pare che la durata si aggiri intorno ai venti anni, a fronte di una spesa di circa trenta euro.

Anna utilizza da un anno la coppetta mestruale e dice di essere soddisfatta: “Oltre alla maggiore praticità e risparmio in termini economici, la coppetta mestruale fa bene all’ambiente.

Immaginate quanti assorbenti in plastica devono essere smaltiti ogni giorno?!”. Simona, trentacinque anni, dichiara di avere qualche remora nell’utilizzare la coppetta mestruale, perché non le sembra una soluzione igienica. In realtà la coppetta mestruale è fatta in maniera tale che il flusso mestruale resta distaccato dalla mucosa, mentre questo accade nei tradizionali assorbenti. Si tratta quindi di un pregiudizio che si può subito sfatare.

Per evitare la proliferazione di batteri bisogna cambiare spesso la coppetta, con la stessa regolarità con la quale si devono cambiare gli assorbenti. Per avere una maggiore sicurezza, si consiglia di sterilizzare periodicamente la coppetta. Non esiste quindi una risposta univoca alla domanda: cosa è meglio usare? Dipende infatti dalle esigenze di ciascuna donna e dalle sue aspettative. In caso di particolari patologie è meglio chiedere un parere al ginecologo. Le coppette mestruali si trovano in vendita in farmacia, ma anche online.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fedi nuziali
Matrimonio

Simbologia celtica nelle fedi

19 settembre 2017 di Notizie

Un sunto storico di uno dei popoli più antichi e affascinanti d’europa, con un approfondimento della simbologia di eredità celtica nelle fedi nuziali.