Corea contro Corea: giustiziato il vice premier nordcoreano

News

Corea contro Corea: giustiziato il vice premier nordcoreano

Guerra fra le due Coree, anche, se, per ora e per fortuna, solo dal punto di vista mediatico.
L’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap News ha dato nei giorni scorsi la notizia che il leader nordcoreano Kim Jong Un avrebbe fatto giustiziare il vice premier Choe Yong Gon, reo di avere espresso alcune critiche, in pubblico, alla politica nazionale, pare, in tema di deforestazione.


A sostegno dell’ipotesi ci sarebbe il fatto che Choe Yung Gon non è stato mai visto in pubblico negli ultimi 8 mesi, ma, in ogni caso, alla notizia data dall’agenzia non ha fatto seguito alcun commento da parte del governo.

Meno che meno, come è prevedibile che sia, da parte della Corea del Nord, dove il dittatore Kim Jong Un non ha mai mostrato alcun interesse a voler smentire le voci circa la sua abitudine al pugno di ferro.

Non sarebbe in ogni caso la prima volta che notizie circa le crudeltà nordcoreane vengono smentite, come nel caso del ministro della difesa Hyon Yong Chol, anche lui dato per giustiziato per qualche giorno, salvo poi apparire sano e vegeto in televisione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...