Corea del Nord e la seria minaccia contro la Corea del Sud

Nucleare

Corea del Nord e la seria minaccia contro la Corea del Sud

Kim II Sung, presidente eterno della Corea del Nord

Dopo il lancio del missile nordcoreano di qualche settimana fa, lancio finito con l’esplosione dello stesso, in onore del centenario della nascita di Kim II-Sung(fondatore e presidente a vita della Corea del Nord), ha creato molte tensioni a livello internazionale con minacce tra la Corea del Sud e la Nord.

Lee Myung-bak, presidente sudcoreano, ha dichiarato di aver posizionato dei missili con gittata di mille km, puntati e pronti a colpire siti missilistici o nucleari di Pyongyang: nel frattempo volano minacce di distruzione ed entrambe le potenze cercano il supporto degli alleati di sempre.

La Corea del Nord, già inacidita dalle intimidazioni ricevute per il lancio fallito del missile, non ha digerito il compromesso messo in atto da Stati Uniti e Corea del Sud: in cambio di una riduzione della spesa sull’arsenale nucleare, avrebbero spedito aiuti alimentari.

Nel frattempo Dai Bingguo, diplomatico cinese, avrebbe suggerito alla Corea del Nord di intensificare la loro amicizia e la loro collaborazione a livello internazionale.

Una situazione che promette scintille!

Matteo Salvatori

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Matteo Salvatori 49 Articoli
Nato il 07/05/1991 a Bologna, grande lettore ed appassionato di storia antica e moderna.