Corea del Nord: l’elenco dei ‘reati’ puniti con la condanna a morte COMMENTA  

Corea del Nord: l’elenco dei ‘reati’ puniti con la condanna a morte COMMENTA  

Un elenco di crimini o reati per i quali in Corea del Nord si rischia di essere condannati a morte. E’ stato compilato dalla Federazione internazionale per i diritti umani, come riportato dal Daily Mail e comprende una ventina di irregolarità punibili con la pena capitale. Si va dalla vendita di gioielli al mercato nero, alla distruzione di una proprietà dello stato, fino ad atti di deliquenza considerati gravi. In alcuni casi la pena di morte è stabilita per legge in altri è a discrezione delle autorità se applicarla o meno. In alcuni casi però ci si trova di fronte a crimini ambigui con sentenza che spesso viene emessa senza un regolare processo. Ma non solo: oltre alla persona accusata, il governo trae in arresto anche i parenti fino alla terza generazione; nel Paese dal 1950 sono state eseguite migliaia di condanne a morte, come sottolineato dalla Federazione Internazionale per i diritti umani, la maggior parte delle quali tra il 1990 e il 2000.


Ecco l’elenco dei crimini punibili con la pena di morte in Corea del Nord:

1. Complotto con la sovranità nazionale (discrezionale)
2. Terrorismo (discrezionale)
3.

Tradimento (discrezionale)
4. Danneggiamento o distruzione (discrezionale)
5. Slealtà verso il popolo (discrezionale)
6. Omicidio volontario (discrezionale)
7. Grave e deliberata distruzione o danneggiamento di risorse destinate per fini militari e di combattimento (obbligatoria)
8.

Grave appropriamento di proprietà dello Stato (obbligatoria)
9. Grave e deliberata distruzione o danneggiamento di una proprietà dello Stato (obbligatoria)
10. Grave contraffazione di moneta (obbligatoria)
11.

L'articolo prosegue subito dopo

Grave contrabbando e vendita di gioielli e metalli preziosi al mercato nero (obbligatoria)
12. Illecita vendita di risorse dello Stato (discrezionale)
13. Grave contrabbando e vendita di narcotici al mercato nero (obbligatoria)
14. Grave atto di delinquenza (discrezionale)
15. Operazioni commerciali illegali (discrezionale)
16. Gravi e deliberate lesioni fisiche (discrezionale)
17. Grave caso di rapimento (obbligatoria)
18. Grave caso di stupro (discrezionale)
19. Grave furto di proprietà privata (obbligatoria)
20. Grave caso di evasione (discrezionale)
21. Casi eccezionali di crimini punibili con la condanna a vita ai lavori forzati (discrezionale)
22. Circolazione di moneta straniera (discrezionale)
23. Divulgazione di informazioni riservate attraverso il cellulare (obbligatoria)

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*