Corea del Nord: monito di Barack Obama

Esteri

Corea del Nord: monito di Barack Obama

Se la Corea del Nord procedesse con l’annunciato lancio di un missile a lunga gittata, non potrebbe che aumentare il suo isolamento. Lo ha dichiarato il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, nel corso di un viaggio in Corea del Sud, dove si sta per aprire un vertice sulla sicurezza nucleare.

“La Corea del Nord non otterrà niente attraverso le minacce e le provocazioni”, ha aggiunto Obama, sottolineando che la Corea del Nord “conosce i suoi obblighi e deve compiere passi irreversibili per assolvere a essi”.

Pyongyang ha di recente annunciato la messa in orbita un satellite, fra il 14 e il 18 aprile, ma secondo gli Stati Uniti, la Corea del Sud e il Giappone, in realtà, non si tratta che di un test missilistico mascherato.

Pyongyang deve capire che “un cattivo comportamento non verra’ premiato”, ha concluso Obama.

Marika Nesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche