Corinthians: La fuga di Pato COMMENTA  

Corinthians: La fuga di Pato COMMENTA  

Pato_Corinthians

La storia fra Pato ed il Corinthians è già finita, dopo un anno e mezzo costellato da infortuni e da problemi con la tifoseria: strappi muscolari, prestazioni svogliate e premi come bidone dell’anno sono stati solo il preludio a quanto accaduto un paio di giorni fa. I tifosi, stufi del Papero e delle prestazioni poco dignitose della loro squadra, hanno signorilmente deciso di invadere il campo d’allenamento e di aggredire un paio di giocatori fra cui il brasiliano originario di Pato Branco.


E’ stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: Pato, infatti, ha comunicato alla dirigenza di non volerne sapere più del Timao, costringendoli alla cessione.

Avvenuta puntualmente questa notte, attraverso uno scambio di prestiti con Jadson del San Paolo. Contento lui, contenti tutti: il Corinthians cercherà di monetizzare in estate (10 i milioni spesi per prelevarlo dal Milan) e Pato avrà una nuova vetrina (l’ennesima) per provare a conquistarsi un posto al mondiale.

Leggi anche

Totti parla del suo futuro
Calcio

Totti parla del suo futuro

Francesco Totti, ieri sera, ospite a L'Intervista di Maurizio Costanzo, parla del suo futuro calcistico e si lascia andare. Ecco le sue parole. Ieri sera, all'Intervista di Maurizio Costanzo, l'ospite è stato il capitano della Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*