Corride a Madrid

Malgrado le numerosissime e comprensibili critiche che la corrida suscita, resta uno degli spettacoli forse piú emblematici e rappresentativi del carattere e della tradizione iberici.

Leggi anche: Cannabis legale entro il 2016: quali i vantaggi

Se volete provare l’emozione di assistere ad una corrida a Madrid ecco allora alcune informazioni. L’arena per corride piú conosciuta a Madrid é la Plaza de Toros de Las Ventas (Calle Alcalá 237). Con una capacitá di 25.000 spettatori, é una delle “plazas de toros” piú grandi di Spagna, e risale al 1931.

Leggi anche: Dieci grandi città mondiali studiano le regole per Uber e Airbnb

Le corride si svologono tutte le domeniche a partire da Marzo fino ad Ottobre. Le corride piú importanti, dove toreano i matadors piú conosciuti, sono quelle che coincidono con la Festa di San Isidro e la Feria di Autunno, rispettivamente a Maggio e a Settembre.

Leggi anche: Oradour sur Glane, dall’incubo nazista all’abbandono

Le corride iniziano a pomeriggio inoltrato e possono durare fino a tre ore. Il prezzo d’entrata oscilla tra i 10 e i 100 euro, dipendendo dal posto e dalla popolaritá del torero.

Leggi anche

Villa stregata di Cona
Viaggi

Villa Magnoni, Ferrara: maledetta e stregata

A Cona, in provincia di Ferrara, seppellita nella vegetazione tra rovi ed edera, Villa Magnoni è un'antica villa signorile ora abbandonata e infestata. In provincia di Ferrara, a Cona, sepolta sotto una fitta vegetazione fatta di arbusti, alberi, edera e rovi che oramai è diventata un vero e proprio bosco, si trova, nascosta alla vista della Strada provinciale 22, il rudere di quella che una volta era una sontuosa villa signorile: Villa Magnoni. Nessuno sa a chi appartenga quest'edificio: secondo la gente del posto è ora proprietà della Croce Rossa Italiana, per altri appartiene al comune di Cona mentre secondo [...]

1 Commento su Corride a Madrid

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*