Corruzione in Italia, perdite per 10 miliardi l’anno

Economia

Corruzione in Italia, perdite per 10 miliardi l’anno

La corruzione causa perdite alle casse dello stato pari a 10 miliardi di euro l’anno. E’ quanto rilevato da Libera e Gruppo Abele, che hanno calcolato quanto, quello che è a tutti gli effetti considerato un fenomeni di lamcostume, causi anche perdite ingenti dal punto di vista economico. La corruzione infatti pesa sul Prodotto Interno Lordo e allontana gli investimenti stranieri in italia; ma non solo: “spreca denaro pubblico e frena la competitività”. Nello specifico, gli effetti della corruzione nel Belpaese comportano una riduzione annua del prodotto interno lordo pari allo 0,39% per ogni peggioramento di un punto dell’indice di percezione della corruzione, o Cpi. Gli effetti si registrano anche sulla riduzione del reddito pro capite dello 0,41% e sulla produttivita’, ridotta del 4% rispetto al prodotto interno lordo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche