Corsi di cerimonia del tè a Roma

Guide

Corsi di cerimonia del tè a Roma

Grazie all’opera dei monaci buddisti (i quali integrarono alle loro funzioni sacre), l’uso cerimoniale del tè è nato in Cina. Tutto questo è avvenuto molti anni fa. Tale pratica era già conosciuta per le sue caratteristiche salienti, una di esse era quella concernente le virtù terapeutiche. Grazie ad essa era possibile prevenire la sonnolenza e lo spirito rimaneva vigile, tutto in sostanza era l’ideale per favorire la meditazione. Giunti a questo punto, nasce e si colloca l’offerta al Buddha e CHANOYU assume i connotati di percorso spirituale CHADO. Per quanto concerne quest’aspetto penetra in Giappone, grazie al contributo dei monaci ZEN.

Presso il centro Urasenke di Roma, al termine di un breve percorso è previsto un esame. Prima si terrà un corso di cerimonia del tè. La cerimonia del tè ha un carattere giapponese, dando alla cerimonia dell’essenzialità. Potrete ritrovare la maggiore consapevolezza di voi stessi e ritrovare una capacità di concentrazione totale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*