Corteo contro BCE a Francoforte, alcuni italiani fermati

Attualità

Corteo contro BCE a Francoforte, alcuni italiani fermati

La manifestazione organizzata a Francoforte contro le politiche di austerity dettate dalla BCE si sta svolgendo in modo pacifico, ma la polizia tedesca interrompe il corteo e procede all’arresto di centinaia di manifestanti. Tra questi ci sono molti italiani. Pare però che al momento siano stati tutti rilasciati, tranne un ragazzo di Venezia il cui fermo potrebbe essere stato convalidato in arresto.

Alla manifestazione internazionale Blockupy Francoforte hanno partecipato, secondo gli organizzatori, oltre ventimila persone. Willy Van Ooyen, un manifestante e capogruppo Die Linke, dichiara: “La polizia non si sta comportando nel modo giusto. Noi siamo qui per difendere la democrazia e difenderemo questo corteo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche