Cos’ è la stevia? COMMENTA  

Cos’ è la stevia? COMMENTA  

Cos' è la stevia?
Cos' è la stevia?

In molti paesi, la stevia è diventata nota  negli ultimi anni come una naturale alternativa a basso contenuto calorico allo zucchero. E’ stata usata per secoli in Sud America ed è stata introdotto in Europa e nel resto del mondo nel XVIII secolo.

Non si sa però, la causa delle preoccupazioni di alcuni esperti sul fatto che non sembri sana come sembra. Nonostante il suo recente aumento di popolarità, ci sono ancora un certo numero di problemi di salute, anche se la Food and Drug Administration ha dato una forma componente della stevia generalmente riconosciuta come sicura.

Da dove arriva la stelvia? Stevia, il dolcificante, proviene dalle foglie della pianta Stevia rebaudiana. Originaria del Paraguay e il Brasile, si è scoperto essere un dolcificante naturale ed è stato utilizzato da sudamericani.

Secondo Wise Geek, gli scienziati in Francia hanno isolato il composto, stevioside,  che rende  le fogli così dolci. Le foglie sono spesso altamente raffinate per rilasciare lo zucchero, ma è anche possibile estrarre la dolcezza dalle foglie in forma di sciroppo o in polvere.

L'articolo prosegue subito dopo

Per cosa è usata? La Stevia è un dolcificante naturale ed è a basso contenuto di calorie, il che significa che è spesso usato come sostituto dello zucchero per coloro che vogliono perdere peso. Tuttavia, ci sono altri usi medici. Come spiega MD Web, può anche essere usato come trattamento per il diabete, pressione alta, bruciore di stomaco e per abbassare i livelli di acido urico. Quanto è sano? La ragione principale per la quale la stevia non è così ampiamente usata come potrebbe altrimenti essere è semplicemente la causa dei rischi per la sicurezza connessi con il suo uso. Anche se la FDA l’ ha data per ‘generalmente riconosciuta come sicura’  ed è utilizzato in molti paesi, tra cui il Giappone, la Russia e Israele, ci sono ancora le preoccupazioni che i suoi effetti collaterali non sono stati adeguatamente studiati. Katherine Zeratsky, scrivendo per la Mayo Clinic, spiega che la FDA ha dato solo una forma purificata del componente. Questa forma si chiama rebaudioside A, comunemente noto come foglia intera ‘A. Reb’, e gli estratti grezzi di stevia non sono ancora stati approvati a causa dei rischi potenziali per la salute. Questi includono le preoccupazioni circa gli effetti sul controllo della glicemia, i reni e il sistema riproduttivo e cardiovascolare in generale. Fino a quando ulteriori ricerche affidabili non saranno state effettuate, è consigliabile per coloro che desiderano provarla,guardare la lista degli ingredienti per vedere se ‘Reb A’ è inclusa invece di cercare quelle forme che la FDA non ha dato come sicure.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*