Cosa cambia dopo il matrimonio COMMENTA  

Cosa cambia dopo il matrimonio COMMENTA  

Molte coppie non considerano l’impatto che il matrimonio e l’assunzione del nuovo cognome ha sulla loro vita. Tuttavia,  una volta che si è cambiato il cognome, la vostra identità cambia leggermente. Utilizzando il cognome del coniuge bisognerà richiedere l’ aggiornamento nei database del vostro Comune e di molte agenzie a cui vi siete iscritti, come ad esempio le società finanziarie. Il tempo necessario per completare il processo di un cambio del cognome varia a seconda di quante agenzie e società avete.


Sul piano amministrativo dovete contattare il vostro Comune per aggiornare la scheda di sicurezza sociale con il nuovo cognome . Informare il datore di lavoro, così da potervi offrire una nuova forma di imposta. Compilare una scheda di cambio di cognome presso l’ufficio postale del vostro Comune e mentre siete lì,  aggiornare la carta d’identità.


Sul piano finanziario, cambiare il cognome sui vostri conti bancari. Sarà inoltre necessario contattare la vostra banca, informandoli del nuovo cognome e richiedere le nuove carte di credito.

Aggiornare documenti assicurativi e contattare il vostro avvocato pet aggiornare i documenti legali.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*