Cosa fare a capodanno con i bambini

Guide

Cosa fare a capodanno con i bambini

capodanno con i bambini

Festeggiare il nuovo anno è sempre più difficile già per i single, figuriamoci celebrare il capodanno con i bambini!Ecco alcune idee adatte a ogni età.

Bisogna sempre prepararsi per finire l’anno in allegria e cominciarne uno nuovo nel migliore dei modi possibili. Non sempre è facile, specialmente se si deve festeggiare il capodanno con i bambini. Quando si è soli in coppia le opportunità sono molte e scegliere è quasi difficile. Al contrario, con bambini al seguito, non abbiamo molte occasioni e la scelta è limitata. Certo, in base all’età dei bambini ci sono diverse opzioni quindi basta cercare quella che fa per voi. I bambini molto piccoli hanno bisogno di maggiori cure e attenzioni, per questo meglio non allontanarsi troppo. Al contrario, con bambini più grandi, tra i 5 e i 6 anni potete osare di più.

Bambini con meno di 3 anni.

Per organizzare un capodanno con bambini di età inferiore ai 3 anni o addirittura neonati ecco le soluzioni migliori.

Potete organizzare un cenone in casa e invitare parenti o amici – magari loro porteranno da mangiare mentre voi fornirete la casa. Altrimenti se avete ricevuto un invito dai parenti potete comunque partecipare: ricordatevi però di portare tutto l’occorrente per il bambino. In questo modo, anche se il bambino si addormenterà o avrà bisogno di un cambio, non avrete problemi. Ricordate che un bambino molto piccolo ha i suoi tempi ed esigenze, quindi se avrà fame prima che sia tutto pronto è bene farlo mangiare. Se si addormenta prima della mezzanotte non svegliatelo: evitate tutto quello che può stressarlo o agitarlo. La stessa cosa vale per i fuochi d’artificio: spesso infatti spaventano anche i bambini più grandi quindi meglio evitare. Volete passare un capodanno in intimità? Una cena a lume di candela con il vostro bebè e il vostro compagno sarà perfetta.

Bambini dai 3 ai 6 anni.

Anche i bambini tra i 3 e i 6 anni non sono ancora pronti per partecipare a un vero e proprio veglione.

Il capodanno con bambini di questa età dovrà comunque venire incontro alle loro esigenze ma, certo, meno che nel caso precedente. Dato che a questa età i bambini partecipano attivamente a qualsiasi attività della famiglia e interagiscono di più con i genitori, potete optare per una festa in famiglia. Dopo una cena insieme, potete uscire, fare una passeggiata in città e accendere qualche stellina di Natale, sempre sotto la supervisione di un adulto. Se avete amici con bambini come voi potete passare il capodanno insieme: ricordate che per aspettare la mezzanotte basterà solo munirsi di cappellini, trombette e coriandoli. L’importante è divertirsi!

Bambini con più di 6 anni: Voyage Privé.

Capodanno con bambini dai 6 anni in su? Potete sbizzarrirvi! In genere una destinazione come Disneyland è perfetta: per i bambini è un successo assicurato, ma anche i grandi riscopriranno la gioia di divertirsi. Se scegliete il parco di Parigi, avrete anche la possibilità di godervi la romantica atmosfera francese e passeggiare sugli Champs-Élisées.

Romantico no? Amate il caldo e non vedete l’ora di prenotare per qualche luogo esotico, lontano dal caos? Beh potete sempre decidere per un soggiorno esclusivo e di lusso con Voyage Privé. Voyage Privé è il primo club di vendite private online dedicato al turismo e offre molta scelta tra viaggi di media e alta gamma. Se non volete allontanarvi e amate la semplicità, c’è sempre il capodanno in piazza ad aspettarvi. Luci, colori, musica e tanta felicità: cosa volere di più da un capodanno con i bambini?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*