Cosa comprare a Rodi COMMENTA  

Cosa comprare a Rodi COMMENTA  

cosa comprare a rodi
cosa comprare a rodi

Rodi: musei, archeologia, mare e spiagge. Alla scoperta di una meravigliosa perla.

Rodi è un ottimo posto per fare acquisti, con una vasta selezione di gioielli, ceramiche, tappeti e articoli in pelle, così come il vino locale, miele e olio d’oliva in vendita. I migliori negozi di Rodi si trovano nella Città Vecchia. Nei pressi del Palazzo del Principe Gran Maestro c’è un negozio con tappeti antichi, dipinti e porcellane.

Leggi anche: Come scaricare suonerie per iPhone


La città di Rodi ha punti vendita che offrono vini locali, olio d’oliva greco e scarpe dallo stile esclusivo, così come i soliti negozi di libri e rivenditori di abbigliamento. La ceramica é disponibile presso gli spacci aziendali Keramik, e ci sono numerosi negozi di souvenir vicino alle principali spiagge che vendono souvenir a buon mercato, T-shirt e costumi da bagno, insieme con conchiglie colorate.

Leggi anche: Errori da evitare per gli investitori


Spiagge e mare cristallino per puro relax. Ma per i più appassionati non mancano sicuramente musei e siti archeologici. Si può evitare di prendere a noleggio un auto, visto che in un giorno si riesce a vedere l’intera isola in scooter.

Vedete diversi Rent a car prima di noleggiare il mezzo.

Leggi anche

Galileo
Guide

Galileo Quiz Superiori: come funziona

In sostituzione dei vecchi libri dei quiz, ecco l'app Galileo Quiz  Patente. Anche nelle versioni per patenti C1, C1E, C, CE, D1, D1E, D, DE. Ha praticamente rimpiazzato i vecchi libri dei quiz, con risultati che definire lusinghieri è un gentile eufemismo. Galileo Quiz Patente è una nuova applicazione che testa in maniera dinamica e progressiva la conoscenza di tutti gli elementi che concorrono alla definizione delle prove scritte per il conseguimento della patente di guida. Si tratta di uno strumento che rende la preparazione agli esami di guida più approfondita e al tempo stesso meno laboriosa. Chi l'ha provata Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*