Cosa è successo a Giangrande a Palazzo Chigi COMMENTA  

Cosa è successo a Giangrande a Palazzo Chigi COMMENTA  

Due o tre carabinieri e un civile sono stati feriti da un uomo armato solitario che è poi stato catturato, forse si tratta di un caso psichiatrico.


Il nuovo governo, guidato da Enrico letta, membro del centro destra è stato supportato da una coalizione di cui faceva parte sia Berlusconi che altri, e come tutti i governi di questo tipo ha avuto delle difficoltà nell’essere supportato.


Il 28 aprile 2013, mentre a Palazzo Chigi si stava parlando del nuovo governo anti Letta e delle misure anti – crisi per risollevare l’Italia, alle 11.34 del mattino, in Piazza Colonna, davanti alla residenza ufficiale del Primo Ministro Italiano, Luigi Preiti ha colpito in una sparatoria due carabinieri, ovvero Giuseppe Giangrande, le cui condizioni sono ancora critiche e Francesco negri, compresa una donna incinta, Marina Stolfi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*