Cosa fare a Capodanno a Benevento

Guide

Cosa fare a Capodanno a Benevento

Se vi trovate in Campania nel periodo di Natale e Capodanno e volete un po’ di neve, allora dovete andare nella piccola città di Benevento, nel mezzo dell’Appennino Campano.
È proprio l’Appennino a condizionare il clima, che è freddo d’inverno ed afoso durante l’estate. Nonostante ciò, l’attività agricola di questa zona è molto sviluppata, ed è la principale fonte di sostentamento.
La città vanta grandi bellezze storiche, grazie alle sue origini molto antiche, che risalgono addirittura ai tempi dei sanniti.
Furono i Romani a cambiare, nel 268 a.C., il nome da Maleventum a Beneventum.
Le meravigliose costruzioni create in epoca medievale e sotto il dominio dei Goti, dei Bizantini, dei Longobardi ed infine quello pontificio, andarono in parte distrutte dal terremoto del 1688.
Benevento è nota anche come città delle streghe, nomignolo che risale al periodo del dominio dei Longobardi che, introducendo bizzarre usanze spaventarono ed indussero alla superstizione la popolazione cristiana della zona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*