Cosa fare a Capodanno a Torino

Guide

Cosa fare a Capodanno a Torino

Torino brinda al 2014 nella cornice di piazza San Carlo con una lunga festa di musica, immagini e divertimento. La serata sarà anche l’occasione per inaugurare l’incontro con la cultura francese, protagonista di una serie di manifestazioni che caratterizzeranno tutto il prossimo anno nel calendario di Torino incontra la Francia.
Un DJ set “scalderà” la piazza per lo spettacolo Un mondo di emozioni: la storia di Torino attraverso alcuni momenti significativi, dagli anni ’40 a oggi, raccontata con immagini, musica, ricordi, utilizzando mapping video e animazione grafica, dove tecnologia e creatività si fondono.
Lo show coniugherà tecnologia a performers e ballerini che si integreranno in un magico gioco di elementi coreografici e visivi. Uno show che ci accompagnerà fino alla mezzanotte e per i primi istanti di un nuovo anno ricco di sogni e aspettative.
Dopo il conto alla rovescia e il brindisi di mezzanotte tutta la piazza sarà simbolicamente colorata con le bandiere francesi a testimoniare una volta di più i legami che uniscono Torino alla Francia.

Il concerto di Capodanno seguirà lo stesso filo conduttore. Sarà lo straordinario fisarmonicista jazz Richard Galliano – di origini italiane – ad aprire il concerto con un’interpretazione personale della Marsigliese a cui seguirà un medley dei più grandi successi di Edith Piaf.
I Lou Dalfin, con i suoni occitani che da sempre accomunano il nostro territorio e la Francia meridionale, saranno i maestri di cerimonia di una straordinaria e inedita formazione che vedrà alternarsi sul palco, oltre allo stesso Galliano, Stefane & Iza Mellino, componenti della storica ed eclettica formazione de Les Négresses Vertes.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*