Cosa fare a Porto Torres COMMENTA  

Cosa fare a Porto Torres COMMENTA  

Oltre al grazioso centro storico, a Porto Torres possiamo ammirare:

1 La Basilica di San Gavino, eretta in stile romanico – pisano sul Monte Agellu, presenta la caratteristica rara di avere due absidi contrapposte;la Basilica di san Gavino a Mare, edificata nell’Ottocento in prossimità dell’antica necropoli Turris Libisonis ( i cui referti sono conservati nell’Antiquarium Turritanum ), è il punto di arrivo della processione, celebrata ogni mese di maggio, in cui vengono trasportate le statue dei martiri uccisi sotto l’imperatore romano Diocleziano.


2 Il Palazzo di Re Barbaro, che sorge sull’area in cui furono edificate, in epoca romana, le terme centrali, e che prende il nome dal governatore che condannò a morte i martiri; le Terme Maetzke e le Terme Pallottino, che conservano ancora pavimenti mosaicati risalenti all’età imperiale romana.


3 Il Ponte romano, di notevole interesse storico, lungo ben 135 metri, fu costruito anch’esso in epoca imperiale romana e consentiva il passaggio dalla città alla campagna.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*