Cosa fare in caso di annullamento del volo aereo

Guide

Cosa fare in caso di annullamento del volo aereo

La cancellazione dei voli può essere più che un semplice mal di testa, la decisione di una compagnia aerea di cancellare un volo potrebbe causare perdere una riunione importante, trascorrere meno tempo con gli amici o in alcuni casi la prossima tappa di un viaggio.

Le compagnie aeree che non garantiscono i loro orari, in gran parte è perché non possono controllare il tempo, problemi meccanici o ritardi nel traffico aereo. In realtà le compagnie aeree si riservano il diritto di ritardare o addirittura annullare i voli a loro discrezione.

Il tuo biglietto aereo costituisce un contratto tra voi e la compagnia aerea. Per mantenere i clienti felici – la maggior parte compagnie aeree cercheranno di riprenotare il più presto possibile.

Pasti e alberghi

Secondo gonomad.com, le compagnie aeree che cancellano i voli non sono tenuti a fornire con una camera di albergo, buoni pasto o telefonate anche gratis.

In Europa
A differenza degli Stati Uniti, l’Unione Europea (UE) quando una compagnia aerea cancella un volo per motivi diversi dal tempo, i passeggeri hanno diritto ad un indennizzo, come stabilito dalla vigente normativa europea, a meno che la compagnia aerea cancella il volo con preavviso o passeggeri più di due settimane vengono deviati e sono in grado di arrivare molto vicino al loro orario di arrivo originariamente previsto.

Sono necessari anche, per legge, a ricevere i pasti, un soggiorno in hotel quando è necessaria una sosta di una notte e un rimborso completo quando l’annullamento ritarda il passeggero per cinque ore o più.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*