Cosa fare prima di vendere un iPad COMMENTA  

Cosa fare prima di vendere un iPad COMMENTA  

All’inizio di ogni stagione, gli utenti vendono i loro vecchi iPad e iPhone prima di acquistare il nuovo. Questa volta, è l’iPad Air, il mini iPad 2 e un paio di mesi fa, iPhone 5s per il quale le persone sono disposte a scambiare i loro iPads (2,3,4, mini) e iPhone.


Ma prima di vendere il vostro iPad o iPhone, è necessario assicurarsi di averlo ripulito.

Backup dei dati tutto tramite iTunes

Inutile dire che, il vostro primo compito è quello di fare il backup di tutti i dati. Questo dovrebbe prendere molto poco tempo in realtà se si usa regolarmente il backup tuo iPad o iPhone tramite iTunes (o iCloud).

Prima di tutto, se si fa il backup iCloud, vai a Impostazioni → → iCloud Storage & Backup → e toccare Backup ora.


Per iTunes, collegare il vostro iPad o iPhone al computer, avviare iTunes e selezionare il proprio dispositivo. Nella scheda Riepilogo, assicurarsi che ‘Backup il dispositivo al computer’ è abilitato e sincronizzare il dispositivo. Il backup dovrebbe essere fatto.


Esci da iCloud

Se si dispone di installazione iCloud, che controlla un bel po ‘di dati su iPad / iPhone.
• Vai a iCloud e toccare sul tuo ID account.

L'articolo prosegue subito dopo

• Toccare Esci il logout dell’account iCloud.

Si potrebbe anche ripetere il processo per Impostazioni → iTunes e App Store, dove potrete essere loggato.

Esci da tutti gli altri account

Non lasciare qualsiasi sessione utente connesso è una parte importante di sicurezza online per gli account.
Ripristinare tutte le impostazioni, CANCELLARE DATI

Con il tempo di rimuovere tutte le applicazioni e dati, il vostro iPad e iPhone dovrebbero quasi assomigliare ad uno nuovo.
• Passare a Impostazioni → Generale → Ripristina
• Toccare Ripristina tutte le impostazioni
• Una volta che il vostro iPad / iPhone si riavvia, tornate di nuovo reset.
• Toccare Cancella contenuto e impostazioni

Il vostro iPad o iPhone dovrebbe essere ora pronti per essere venduto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*