Cosa fare quando la tua vita viene sconvolta COMMENTA  

Cosa fare quando la tua vita viene sconvolta COMMENTA  

“La vita non è sempre rose e fiori.”

Lo si dice spesso per far vedere che la nostra esistenza non è sempre allegra. Per questo, quando la nostra vita viene stravolta, la prima cosa che ci viene in mente è dove poter trovare un aiuto.

In seguito vi sono alcuni suggerimenti che possono essere usati se ci si trova in una situazione del genere.

Cerca rifugio in te stesso

Fa sempre bene fare affidamento su se stessi quando c’è qualcosa che non va.

Accresci la fiducia in te e se ne hai bisogno passa del tempo a piangere, a sfogarti per sentirti meglio dopo.
Fare una piccola preghiera o due ti aiuterà a superare la situazione difficile che stai affrontando.

Entra in un gruppo di sostegno

 Se stare da solo non t’ aiuta, entra in un gruppo di sostegno e lì cerca conforto per tuoi problemi.  Alcune volte parlare e confidarsi aiuta anche a ridurre lo stress.

Se sei timido per entrare in un gruppo, chiama un qualsiasi numero di assistenza di supporto telefonico e cerca consulenza.  Infatti potresti essere sorpreso di scoprire che ci sono altri che potrebbero avere affrontato più o meno gli stessi tuoi problemi.  Potresti trovare le soluzioni che stai cercando in quanto alcune esperienze sono collegate fra loro.

Improvvisa e ricomincia daccapo

C’ è sempre spazio per riflettere e correggere i propri errori o imparare da questi.

Per ricominciare s’ intende reiniziare tutto di nuovo dall’ inizio e dimenticare gli avvenimenti spiacevoli e i brutti ricordi.  Ricorda di non essere mai troppo severo con te stesso e lascia ampio spazio all’ improvvisazione.

Facendo un po’ di esame di coscienza, è possibile ottenere delle risposte a domande che in primo luogo non venivano capite.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggere libri di self-help (lett. auto-aiuto) è anche un buon modo per ottenere delle grandi intuizioni.

Guarigione  spontanea

Alcune volte particolare ferite, esperienze e difficoltà del cuore e della mente guariscono con il passare del tempo.  Questo fenomeno, in altre parole, è chiamato “guarigione naturale” o “spontanea”.  Vai a favore del tempo, fai le cose che ti mantengono occupato e che nello stesso tempo guariscano la tua sofferenza, il tuo cuore ecc.

La guarigione spontanea è una dei migliori rimedi di sempre, e se non hai nessuno a cui ti puoi rivolgere,  basta che segni sul calendario il giorno nella quale sei nel tuo momento peggiore.  A mano a mano che passa il tempo, riguarda indietro quel giorno e vedi quanto sei riuscito ad andare avanti. Vedrai che non sei  ferito come eri prima ed è questa la magia della guarigione spontanea.

Conclusione

Talvolta,  tutto quello di cui si ha bisogno è qualcuno che ascolti per aiutare ad alleviare il peso del proprio fardello.

Ci sarà sempre la luce alla fine del tunnel. Quando una porta si chiude ci saranno sempre altre oppurtunità da cogliere.

I problemi non rimarranno sempre lì.

Sii ottimista,  le cose cambieranno per il  meglio e non rinunciare mai a vivere.  Parla con le persone a te care e spera che nel tempo un raggio di sole arriverà e riscaldederà la tua vita.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*