Cosa fare quando le Olimpiadi sono terminate?

Gratis online

Cosa fare quando le Olimpiadi sono terminate?

a href=”http://www.notizie.it/?attachment_id=318613″ rel=”attachment wp-att-318613″>
E’ stato un anno importante per il Regno Unito: dal matrimonio reale al giubilo per la Regina, sino a Murray che raggiunge la finale di tennis, Wiggens che vince il Tour de France e i 30° Giochi Olimpici. Ma ora, che tutto questo giunge al termine, cosa succede?
Uno dei modi per recuperare l’euforia sono le partite di calcio che in Inghilterra iniziano nella seconda metà di agosto includendo domeniche allo stadio per festeggiare le vittorie con i compagni.
Puoi riprenderti dallo stress Olimpico praticando il tuo sport preferito, come è successo al nigeriano Issaka che ha iniziato ad allenarsi solo tre mesi prima dell’inizio dei Giochi.
Quando le gare sono terminate e tutto è tornato alla normalità, visita lo stadio che ha inaugurato i giochi per renderti conto della sua grandezza e ricordare i bei momenti vissuti.

Se rimpiangi le Olimpiadi e quello che è stato, puoi anche organizzare delle vere e proprie gare con i tuoi amici rappresentando il paese e chi vince potrà ottenere delle medaglie di cioccolato, invece che d’oro.
Pianifica un evento che può essere il tuo matrimonio entro il 2013 o 2014 preparando gli inviti, la luna di miele, il ristorante, ecc.
Puoi organizzare un party con gli amici, iniziare a scrivere quel romanzo che è da tempo nel cassetto, prepararti per le Olimpiadi di Rio 2016 oppure puoi andare in bicicletta sperando di diventare il nuovo Wiggens.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche