Cosa fare se il cane è punto da un’ape COMMENTA  

Cosa fare se il cane è punto da un’ape COMMENTA  

Il vostro cane è stato punto da un’ape o da una vespa? Non fatevi prendere dal panico e vediamo insieme cosa fare per salvare la vita al vostro animale.

Prima di tutto controllate che il vostro amico respiri regolarmente e che sia ancora cosciente, nonostante il dolore della puntura, il tutto a fine di escludere un eventuale shock anafilattico.

Prendete poi il vostro kit del pronto soccorso, avrete bisogno precisamente di una garza, uno stick contro le punture di insetto e dell’acqua di ammoniaca.

Applicate lo stick sulla puntura, nel caso in cui il vostro cucciolone faccia fatica a respirare od appaia troppo spossato, è d’uopo portarlo subito dal veterinario più vicino, il quale saprà occuparsi della puntura.

L'articolo prosegue subito dopo

Riguardo La vespa, state molto attenti, poichè essa può essere più pericolosa dell’ape, in quanto, a differenza di quest’ultima, potrebbe iniettare con i suoi ripetuti morsi, una quantità di veleno più grande e letale. Nel caso in cui il vostro cane sia stato punto sul labbro, basterà tamponare la zona lesa con acqua, aceto e limone.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*