Cosa mangiare a Buenos Aires

Guide

Cosa mangiare a Buenos Aires

La cucina e la gastronomia tipiche di Buenos Aires ruotano soprattutto attorno alla carne. In Argentina, e soprattutto nella sua capitale, si possono trovare e assaggiare tagli che a volte neppure esistono in Europa.
La carne è cotta alla griglia, fritta, usata come ripieno di ottimi fagottini di pasta (le empanadas) oppure sotto forma di polpette (albondigas). Uno dei piatti tipici è l’asado, in cui la carne alla brace è accompagnata da patate o legumi ma la vera specialità da assaggiare è la parrilla: un enorme piatto che comprende diversi tipi e tagli di carne, tutti rigorosamente cotti alla brace. Se avete voglia di qualcosa di dolce, chiedete il dulce de leche: di importazione spagnola, è una crema di latte usata per realizzare dolci o anche semplicemente mangiata al cucchiaio. Tra le bevande, un posto di riguardo spetta al mate: di sapore amaro, è simile al té ma è molto ricco di caffeina.
Il massimo della cucina argentina potete trovarlo nei ristoranti sparsi nei tanti quartieri della città.

Fra questi, non perdete El Sanjuanino, a La Recoleta: si tratta di minuscolo locale dove assaggiare le specialità tradizionali, dalle empanadas al locro, a base di mais o fagioli e carne. Fate anche un salto a El Obrero, un ristorante caratteristico e a conduzione familiare che si trova nel quartiere di Boca: non assaggerete la migliore cucina della città ma lo farete nell’atmosfera della Buenos Aires più autentica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*