Cosa mangiare a Napoli: i piatti tipici COMMENTA  

Cosa mangiare a Napoli: i piatti tipici COMMENTA  

Come in ogni parte d’Italia, i napoletani sono appassionati e piuttosto caparbi circa la loro cucina. La cucina della Campania è esuberante come i suoi abitanti. Anche se il cibo del Nord Italia è così ben conosciuto per il suo prosciutto,parmigiana, e gli ingredienti balsamici, quella che è nota come ‘cucina mediterranea’ , e ciò che è molto più sana, viene dal sud d’Italia, tra cui il cibo di Napoli e della Campania. La cucina di questa regione, mira a preservare i sapori degli ingredienti freschi e locali, nonché la loro fragranza. Il cibo del Sud Italia è considerato l’ ‘anima d’ Italia’.

La cucina è più piccante e fa affidamento sulle verdure disponibili tutto l’anno, tra cui magnifici carciofi e melanzane, zucchine, pomodori essiccati al sole. Raccolti eccezionali di peperoncino rosso secco, aglio, erbe aromatiche, olive, olio d’oliva e capperi salati. La Campania è famosa per i suoi frutteti che producono alcuni dei migliori limoni e arance, fichi, pesche e albicocche, e anche uve provenienti da numerosi vigneti. Mandorle e nocciole di altissima qualità provengono da questa regione.


Frutti di mare e sale marino sono gli ingredienti principali in cucina. Il mare è un punto culminante della cucina da cui si offre generosamente una serie infinita di frutti di mare da acciughe a vongole, cozze e calamari , e anche i polpi !
I nativi di Napoli sostengono che la loro città è la casa originale dell’autentica pizza! La prima pizzeria del mondo ha aperto le sue porte a Napoli e rimane ancora in attività oggi.

Utilizzando il più semplice degli ingredienti, la Pizza Margherita è un trionfo della cucina napoletana !

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*