Cosa mangiare a Santo Domingo

Guide

Cosa mangiare a Santo Domingo

La cucina della Repubblica Dominicana è prevalentemente costituita da una combinazione di spagnolo, Taino indigeni, e influenze africane, la prima e l’ultima che si verificano nel corso degli ultimi cinque secoli. Anche se i nomi del piatto possono essere diversi, la cucina dominicana assomiglia a quella di altri paesi dell’America Latina.


La colazione può essere costituita da uova o carne e Mangu (purè di platano). Una versione che utilizza carne fritti, come il domenicano salame. Il formaggio è un altro accompagnamento popolare.

Come in Spagna, il più grande, più importante pasto della giornata è il pranzo. La sua forma più tipica, soprannominato La Bandera (“La bandiera”) è composta da riso, fagioli rossi, banane, carne (manzo, pollo, maiale o pesce), e insalata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...