Cosa mangiare a Sydney COMMENTA  

Cosa mangiare a Sydney COMMENTA  

La cucina australiana è l’unione delle abitudini culinarie dei coloni, in maggior parte di origine inglese, e adattate per sfruttare al meglio i prodotti offerti dal territorio.

Sicuramente la carne è l’alimento che fa da padrone con le bistecche cotte alla brace e numerose specie di selvaggina tipica. Le carni che gli australiani prediligono sono quelle dei bovini e degli ovini, ma vengono apprezzate anche le carni dei canguri (carne tenera e magra), degli emù e dei bisonti (dal sapore più delicato), dei coccodrilli (che assomiglia al maiale ed è ottimo alla griglia) delicate e povere di grassi. La carne australiana è poco costosa e di ottima qualità e viene accompagnata dalle verdure e dalla frutta coltivate nelle campagne tropicali.

Anche il pesce è molto diffuso, grazie alla pescosità dei mari che offrono alcuni pesci e crostacei che non sono presenti nel Mediterraneo. Vi consigliamo di assaggiare i bug (piccoli granchi teneri e molto saporiti) e il barramunda, grande e pregiato pesce che si colloca in mezzo tra il tonno e il pesce spada con un sapore molto delicato e privo di grassi.


Le bevande più diffuse sono la birra e il latte aromatizzato (alla fragola, al cocco, alla vaniglia); il vino in questi ultimi tempi sta iniziando a riscuotere un certo interesse tanto che i vini australiani stanno ottenendo sempre più riconoscimenti a livello internazionale.

L'articolo prosegue subito dopo

Da non perdere sono i succhi di frutta tropicali che potete trovare nei chioschi agli angoli delle strade. Un esperimento che vi consigliamo è quello di miscelare diversi sapori per ottenere cocktail dal sapore unico.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*