Cosa mangiare a Tunisi COMMENTA  

Cosa mangiare a Tunisi COMMENTA  

In molti ristoranti e hotel, il menù è in inglese, e anche la lingua di molti tunisini è in inglese. Troverai molti piatti europei, considerando che la Tunisia, come altri paesi, adotta la colazione continentale. Ma, sarebbe un peccato perdere alcuni dei piatti tipici. La cucina tunisina è una combinazione di cucina francese e araba. Gli antipasti sono un’arte a parte. Il mechouia è un’insalata di pomodori a pezzi, peperoni verdi e rossi, uova bollite, pesce e capperi, con olio di oliva e succo di limone. Brik-which è una pasta triangolare con uova, prezzemolo e cipolla. Il cous cous, un altro dei piatti preferiti, è una bistecca di agnello, pollame, pesce con verdure su un letto di grano duro cotto a vapore. La cucina tunisina è ricca di pesce, dal branzino all’orata, cernie, triglie, sardine, calamari.

I dolci si basano su nocciole e miele. Se non sei golosa di dolce, puoi rifarti con i frutti presi direttamente dall’albero. Il caffè è eccellente, ricco e gustoso, ma non dimenticare di provare il tè alla menta, servito in bicchieri minuscoli.

Il vino è una rivelazione: con rossi come Haut Mornag, Sidi Saad e la birra Celtia, molto fresca. Non siamo in Italia, né in Francia, né in Spagna, ma in Tunisia.

Che altro?

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*