Cosa mangiare alle Mauritius COMMENTA  

Cosa mangiare alle Mauritius COMMENTA  

Mauritius è un paradiso per i sensi, non solo per gli occhi con il suo bel paesaggio, ma anche per il palato. I gastronomi troveranno una varietà di sapori e aromi ereditati dalle diverse migrazioni attraverso la sua storia. Tradizioni culinarie provenienti da Francia, India, Cina e Africa, le cucine più note e apprezzate in tutto il mondo, sono state tramandate di generazione in generazione.


COSA MANGIARE
Mangiare alle Mauritius è una vera avventura. Naturalmente se si visita Mauritius, è un must provare la cucina locale. La cucina mauriziana è una miscela di creola, cinese, europea, africana e indiana. Quando si è alle Mauritius dovete assolutamente provare il Curry creolo che è una cucina molto speziata e molto calda. Il curry può essere fatto con pesce, carne di manzo o di pollo e viene servito con riso bianco. Alcune altre cucine mauriziane sono: Daube de Poisson, Langouste à la creolo, Curry de Cerf, Rougaille Poisson Salé. Perché non provare un menù tipico musulmano, il Briani, anche un menu molto piccante. Potete anche provare la cucina cinese, non molto costosa come riso fritto, fagioli neri. Naturalmente c’è anche la cucina europea.


Prova anche gli spuntini mauriziaie come samoussas, piments gateaux, gateaux, gateaux bringelles pomme de terre, manganelli fromages. Qualcosa di molto comune in ogni strada mauriziana, dholl pourri e roti, si tratta di una sorta di frittella servita con fagioli calda al curry, salsa di pomodoro, noto come chutney e peperoncino, naturalmente.


Tra le tante verdure esotiche vi imbatterete nel coeur de palmiste o insalata “del milionario”, gros pois (burro fagioli grassi), Bredes (verdure fresche), Lalo (dita della signora) e una varietà di zucca e osseo.

L'articolo prosegue subito dopo

 
Da non perdere i frutti di mare, gamberi, pesce, ostriche, gamberi serviti con salsa rossa “salsa rouge”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*