Cosa mangiare in Polinesia COMMENTA  

Cosa mangiare in Polinesia COMMENTA  

Una delle gioie di viaggiare è assaporare cibi locali e la Polinesia francese offre una grande varietà di gusti, alcuni familiari e altri esotici. Che tu pianifichi di visitare Tahiti, Moorea, Mora Bora o gli Atolli di Tuamotu con la famiglia o in luna di miele, vi sono dei piatti che devi assolutamente provare. Ecco cosa mangiare:
il pesce fresco: è uan caratteristica della dieta polinesiana, soprattutto tonno, mahi-mahi, gruper e bonito, presenti in ogni menù.Puoia nche provare il pesce delle lagune, come barracuda e , gamberetti di fiume, conosciuti come chevrettes, che sono molto conosciuti.

Leggi anche: 10 migliori ristoranti donne 8 marzo Roma 2016


Pesce crudo: il piatto tipico di Tahiti, è una sorta di tonno rosso marinato in una salsa a base di lime e cocco.

Ananas: le vallate di Moorea sono famose per la produzione di ananas, un sapore che ti mancherà quando sarai a casa.

Leggi anche: Come mangiare semi di chia a colazione


Cocco: detto anche “l’albero dalle centinaia di usi”, le palme di cocco sono la vita di Tahiti. Le isole hanno molte palme e i Tahitiani lo usano sia per il cibo che per la bellezza, come l’olio di cocco per massaggi e capelli; il latte di cocco e il cocco fresco, cucinato nel riso o per addolcire il pane.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*