Cosa mangiare per fermare la nausea COMMENTA  

Cosa mangiare per fermare la nausea COMMENTA  

La maggior parte delle volte, si presume che gli alimenti siano la causa di nausea. Molte persone hanno stomaci sensibili e non possono tollerare alcuni alimenti, come i cibi fritti o piccanti. Tuttavia, ci sono alcuni alimenti che possono realmente aiutare la nausea ad andare via. Questi alimenti sono particolarmente utili alle donne incinte, che nel loro primo trimestre hanno difficoltà a mantenere gli alimenti a causa della malattia di mattina. Conoscere i cibi che possono aiutare ad alleviare la nausea aiuterà senza evitare gli alimenti del tutto.

Leggi anche: Come ingrassare facilmente


Dieta BRAT
Una dieta BRAT è costituita da banane, riso, succo di mela e pane tostato. Questi elementi sono noti per aiutare a controllare la nausea. Una dieta BRAT è buona per chi ha problemi gastrointestinali e diarrea.

Leggi anche: Come mangiare i carciofi crudi


Zenzero
Lo zenzero in varie forme è l’ideale per eliminare la nausea attraverso la promozione di secrezioni di saliva e succhi digestivi. Lo zenzero può essere assunto in forma di capsule, negli alimenti, o come una bevanda.


Liquidi
Oltre a zenzero consumato in forma liquida, brodi di pollo e altri liquidi chiari, come gelatina, possono essere utilizzati per arrestare la nausea. Questo è particolarmente importante in caso di in quanto ciò contribuirà a prevenire la disidratazione. I liquidi possono anche essere congelati in cubetti e essere schiacciati e mangiati.

L'articolo prosegue subito dopo


Menta
Masticare menta fresca, bere tè alla menta, o anche mangiare caramelle alla menta è un ottimo rimedio per alleviare la nausea.

Noci
Frutta a guscio è molto facile da digerire e un modo molto abbondante per combattere la nausea fornendo allo stesso tempo nutrimento. Avere quantità adeguata di proteine nel sistema può aiutare a mantenere a bada la nausea per un tempo prolungato.

Leggi anche

Collane buoni propositi: i prezzi
Donna

Collane buoni propositi: i prezzi

Buoni Propositi è una marca di gioielli nata da pochissimi anni. In poco tempo è riuscita a conquistare moltissime donne. Ogni collana ha un ciondolo con un proposito diverso. Buoni Propositi è un marchio nato, precisamente, il 1 dicembre dell'anno 2014. Proprio durante il corso di un aperitivo, tra amiche, arriva l'idea dei 10 Buoni Propositi. Ogni anno, ognuno di noi, decide di fissare dei propositi da portare a termine. Per tale motivo, quale modo migliore per ricordarli se non attraverso dei gioielli? Quest'ultimi sono i migliori amici delle donne, sin dai sempre più antichi. Sia che si tratti di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*