Cosa puntare per il proprio CV

Guide

Cosa puntare per il proprio CV

currículum-vítae-digital

Il curriculum vitae, spesso abbreviato semplicemente con l’acronimo CV, è un documento che si può redigere da soli, usando, se si vuole, il modello europeo che si può scaricare da molte risorse in internet.

Nel curriculum vitae vengono riportati i dati personali del soggetto, i suoi titoli di studio, le esperienze lavorative. Serve infatti nel momento in cui si voglia presentare la propria candidatura, libera o in risposta ad un annuncio, per un posto di lavoro.

Si deve prestare molta attenzione nella sua compilazione, perchè il CV rappresenta già un biglietto da visita: per cui il modo con cui è scritto potrebbe già determinare un maggiore o minore interesse dell’azienda nei confronti del candidato.

Su cosa si deve puntare maggiormente? Bisogna mettere in evidenza tutte le caratteristiche, o le precedenti esperienze svolte, lavorative e non, che rendono idonei per il posto specifico per il quale ci si propone, enumerando anche le altre, ma facendo capire che si è il candidato ideale per quella determinata posizione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...