Cosa regalare per la festa dei nonni

Guide

Cosa regalare per la festa dei nonni

Si sa, l’amore dei nonni è il tesoro più grande che un bambino possa mai avere e per tanto vanno festeggiati. La data fissata per omaggiare i nonni è stata fissata per il 2 ottobre di ogni anno. La festa, importata dagli Stati Uniti, è stata concepita come un vero momento di incontro e di riconoscenza nei confronti dei nonni-angeli custodi dell’infanzia. In Europa, è da circa un decennio che questa festa ha preso piede, l’ente promotore è l‘Ufficio Olandese dei Fiori, il quale ogni anno organizza iniziative ed eventi per celebrare il legame unico e prezioso tra nonni e nipoti e invitando i bambini, ed anche i non più bambini, a regalare ai loro amatissimi nonni una piantina, come gesto di ringraziamento per tutto ciò che questi speciali angeli custodi fanno per i loro nipoti.

In Italia, la festa è stata istituita nel 2005 dal Parlamento che ha riconosciuto ufficialmente il ruolo fondamentale dei nonni, ruolo che non è certamente inferiore rispetto a quelli del papà e della mamma.

L’istituzione della festa prevede l’impegno concreto da parte degli Enti locali (Regioni, Province e Comuni) ad istituire iniziative per valorizzare il ruolo dei nonni ed un premio annuale, consegnato dal presidente della Repubblica al nonno e alla nonna d’Italia.

Ma cosa si potrebbe mai regalare a queste figure speciali che danno tantissimo alle persone che tanto amano e che spesso si sacrificano in ogni modo che possono?! Indubbiamente il regalo più bello che possano ricevere è quello di essere ascoltati ed amati nonostante i mille problemi che l’avanzare dell’età porta loro. Ma i più piccoli, cosa possono regalare ai loro nonni?! Magari un regalino fatto con le loro mani, si sa che i nonni conservano tutto, anche il disegno più piccolo che viene loro donato. Un fiore o una piantina di cui loro possano prendersi cura, proprio come si prendono cura dei loro nipotini. E se vivete lontano dai vostri nonni, il regalo più bello che possiate fargli è sicuramente una visita a sorpresa, sicuramente a loro farà più piacere di un regalo materiale.

Se invece siete già più grandi, e quindi adolescenti, non lasciate i vostri nonni in un angolo, regalate loro un bell‘album di ricordi, ricco di foto che vi ritraggono insieme durante i momenti più felici.

E ricordate che i nonni sono il tesoro più bello che possedete, la forma più pura e disinteressata d’amore che possiate mai incontrare durante la vita. Loro hanno vita breve, quindi godetevi ogni singolo momento in cui li avete accanto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Maria Aufiero 168 Articoli
Traduttrice Freelance dal 2013, appassionata di arte, cultura e scrittura