Cosa scrivere lettera di presentazione concorso letterario COMMENTA  

Cosa scrivere lettera di presentazione concorso letterario COMMENTA  

Probabilmente vi sarà capitato di voler partecipare ad un concorso letterario per presentare il vostro romanzo o magari il saggio che da tempo avevate chiuso nel vostro cassetto. Dunque avrete dovuto anche preparare una lettera di presentazione per accompagnare il vostro manoscritto. Ma, dopo aver perfezionato il vostro lavoro letterario, cosa scrivere nella lettera di presentazione?

Naturalmente la lettera di presentazione sarà più semplice e diretta rispetto al lavoro letterario da voi realizzato, ma dovrete distinguervi dagli altri concorrenti. Dopo aver inserito il vostro nome e cognome e i dati di contatto, in alto, nel primo paragrafo dovrete spiegare il motivo per cui volete presentare l’opera letteraria. Potrete anche dire qualcosa di personale, che cattura l’attenzione del lettore, come ad esempio “Ho deciso di presentare questo saggio come parte del processo di candidatura alla facoltà di Scienze Infermieristiche. Una volta diventato infermiere, vorrei lavorare con le donne e i bambini vittime di violenza domestica”. Spiegate qualcosa in più su di voi e sul contenuto del saggio nel secondo paragrafo, che deve essere breve, ma suscitare l’interesse di chi legge. Qui potrete citare anche alcuni concetti chiave ripresi dal vostro saggio. L’obiettivo della vostra lettera di presentazione è quello di fare in modo che il vostro saggio venga letto.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*