Cosa significa il termine esodato?

Guide

Cosa significa il termine esodato?

Chi ha interrotto il proprio rapporto di lavoro a seguito di accordi di ristrutturazione o di crisi aziendale, ma non ha ancora diritto alla pensione per via di un innalzamento dell’età pensionabile o di una modifica dei requisiti per accedere al trattamento pensionistico, si ritrova senza stipendio e senza pensione. Con la riforma delle pensioni del 2011 varata dal Governo Monti, si è dato via all’innalzamento dell’età per ritirarsi dal lavoro.

Che cosa è successo? In pratica un gran numero di lavoratori si è trovato al’improvviso senza stipendio, senza pensione e senza ammortizzatori sociali. Nella maggioranza dei casi si parla di “esodati” per indicare quelle persone che hanno dato le dimissioni dal lavoro o accettato di essere messe in mobilità in cambio di un incentivo economico nell’attesa di raggiungere l’età pensionabile.

La riforma delle pensioni, però, ha innalzato l’età minima per smettere di lavorare, allungando i tempi di attesa e facendo precipitare molte persone in una drammatica situazione: disoccupati e senza pensione.

Un esercito che avrebbe dovuto maturare i requisiti pensionistici nel 2012, con possibilità di pensionamento dal 2013 in poi, le cui fila sono passate da qualche decina di migliaia (secondo i primi calcoli, largamente sottostimati) a oltre 300 mila individui, secondo le ultime stime.

Tale situazione ha portato sia il precedente esecutivo sia l’attuale Governo all’adozione nella legge di Stabilità di misure correttive: una salvaguardia per circa 140 mila esodati, ai quali si possono applicare i vecchi requisiti pre-riforma Fornero. Ora le pensioni di anzianità non ci sono più, ma è possibile andare in pensione prima dell’età della “vecchiaia” (pensione anticipata) se si accetta una decurtazione dell’importo. Le soglie di età per andare in pensione subiscono adeguamenti periodici: nel 2021 tutti dovranno avere almeno 67 anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*