Cosa succede agli alberi se le foglie non cadono prima dell’inverno? COMMENTA  

Cosa succede agli alberi se le foglie non cadono prima dell’inverno? COMMENTA  

Le foglie non sarebbero in grado di sopravvivere alle temperature invernali

Gli alberi iniziano un processo di auto-conservazione quando le giornate si accorciano e percepiscono la mancanza di luce solare nella prima parte dell’autunno. Questo processo ha lo scopo di spogliare l’albero delle foglie che, altrimenti, sarebbero dannose durante i mesi invernali.

 

Significato
Migliaia – forse decine di migliaia – di foglie adornano molti alberi. Queste foglie non sono in grado di sopravvivere alle temperature rigide dei mesi invernali a causa della loro struttura tenera e dell’acqua all’interno delle loro cellule che si congelerebbero quando la temperatura scende sotto zero. L’albero inizia a cessare la produzione di clorofilla, una parte importante della fotosintesi.


Dormienza
La fotosintesi, il processo biologico che fornisce nutrimento all’albero attraverso la ricezione del sole, si riduce drasticamente quando la luce del sole diminuisce durante l’inverno. Di conseguenza, l’albero si prepara per la dormienza e inizia a far cadere le foglie che altrimenti prosciugherebbero troppa energia dalla pianta ospite.


Processo
Le foglie sono costrette a morire come un ammasso di cellule che si accumulano alla base della foglia – la parte più vicina ai rami o ramoscelli dell’albero – e bloccano la nutrizione dall’ingresso attraverso l’albero ospite.

L'articolo prosegue subito dopo

Sebbene sia molto bello, il cambiamento di colore della foglia è il primo segno che essa sta morendo. Alla fine la foglia cadrà a terra e diventerà parte del compost che nutre l’albero e altri organismi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*