Cosa succede quando scrivi il tuo nome in Google Maps? Il motore di ricerca può saperne di più di quanto pensi

Style

Cosa succede quando scrivi il tuo nome in Google Maps? Il motore di ricerca può saperne di più di quanto pensi

Le persone che hanno digitato il loro nome nel motore di ricerca di Google Maps, sono rimaste scioccate da quel che hanno scoperto.

La settimana scorsa c’è stata una forte polemica sul sistema cartografico di Google, dopo che è stato rivelato che la ricerca di un termine razzista, ha condotto verso Casa Bianca. Nella caccia ai difetti o ad altre stranezze simili, sembra che la gente abbia iniziato ricercare i propri nomi su Google Maps – solo per vedere quali fossero i risultati. E ci sono state alcune scoperte sorprendenti.

Il giornalista del Guardian, Alex Hern ha scoperto che quando ha cercato il suo nome, è stata mostrata la posizione di un pub che frequenta spesso durante la settimana. Allo stesso modo, Steffan Rhys in Galles, provando ha trovato tra i risultati, la sua università e un albergo dove aveva soggiornato, di cui aveva anche scritto una recensione.

Qui di seguito alcuni commenti degli utenti di Twitter, che si uniscono nel condividere i risultati della ricerca, individuando stranezza nel sistema di geo-localizzazione di Google:

Pamela M.

– ok, ho digitato il mio nome e cognome in Google Maps ed è uscito l’ospedale in cui sono nata (nelle Filippine!) … super spaventoso.

Chimene S. – se digito il mio nome su Google Maps mi porta all’abitazione di Hackney Wick dove ho vissuto per anni. Cosa?

Quindi, come fa Google trovare queste connessioni così private? Forse si tratta di posti in cui sei stato quando hai caricato un’immagine dotata di coordinate geografiche per i social network, o forse, da qualche parte, il tuo nome è stato collegato a un articolo on-line in un certo database.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche