Cosa vedere a Dubai

Viaggi

Cosa vedere a Dubai

Dubai è ultramoderna, con attrazioni a non finire. Altissimi edifici e giganteschi centri commerciali sorgono accanto ad un mare cristallino ed un deserto dai colori magici. Una città tutta da scoprire.

Dubai è una città modernissima, unica, sfarzosa e stupefacente. Costruita sul deserto, è una città verticale costellata da torri altissime e attrazioni mozzafiato. Qui si può sciare accanto al deserto con uno sguardo sul mare, crogiolarsi su spiagge dorate,nuotare accanto ai delfini. Si può fare shopping nei centri commerciali più grandi del mondo, bere drink nei loft agli ultimi piani di hotel da capogiro.

Cosa vedere a Dubai

La città di Dubai è tutta da scoprire. Ogni angolo nasconde attrazioni, divertimenti, associazioni di colori e di idee sorprendenti. Tutto è innovativo, all’avanguardia. Qui hai l’impressione di poter trovare tutto ciò che desideri…persino una pista da sci nel bel mezzo del deserto! Ecco qualche consiglio su cosa dovete assolutamente vedere o fare a Dubai.

Casa dello Sceicco Saeed Al Maktoum

Lo Sceicco Saeed Al Maktoum, nonno dell’attuale sceicco di Dubai, è stato il leader di Dubai dal 1912 fino alla sua morte, avvenuta nel 1958. La sua casa è uno specchio della storia di Dubai.

È costituita da una trentina di stanze ed è quasi interamente costruita con muri di corallo ricoperti di calce e gesso, come tipico delle abitazioni delle coste arabe del Mar Rosso. Questa casa ha uno straordinario valore architettonico e dal 1986 è divenuta un museo che ospita numerosi reperti che raccontano la storia di Dubai. Qui troviamo in particolare molte fotografie del periodo 1940-1950, a testimonianza della crescita e del cambiamento vorticoso della città. Troviamo inoltre monete antiche, testimonianze sullo stile di vita arabo e armi tradizionali.

Mall of Emirates

Se amate i forti contrasti …Dubai è quello che fa per voi. All’interno di questo centro commerciale tra i più grandi del mondo potrete lasciare fuori i 45 gradi del deserto e assaporare un po’ di fresco. Qui potrete infatti sciare o sbizzarrirvi sullo snowboard allo Ski Dubai: 20.000 mq di piste da sci al coperto, con tanto di funivia, neve, pista per slittino e persino una colonia di pinguini.

Si tratta della classica esagerazione in stile Dubai!

Ski Dubai

Burj Al Arab

È il simbolo dello sfarzo estremo di Dubai e la traduzione del suo nome significa “Torre d’Arabia”. È un hotel che vanta addirittura 7 stelle, caratterizzato dall’inconfondibile forma a vela. Ovviamente un soggiorno in questo hotel è proibitivo per le tasche della maggior parte dei turisti, ma non si può lasciarsi sfuggire l’opportunità di un cocktail o un aperitivo nell’elegantissimo “Skyview” al ventisettesimo piano.

Dubai Mall

Il Dubai Mall è un enorme e meraviglioso centro commerciale, il più grande e lussuoso del mondo. Ha 1.200 negozi di ogni genere per soddisfare qualsiasi capriccio di shopping. Vanta persino un enorme acquario (Dubai Aquarium) ed uno zoo sottomarino che attirano ogni giorno migliaia di visitatori. Il Dubai Aquarium è il più grande acquario sospeso al mondo, con oltre 10 milioni di litri d’acqua che ospitano 30.000 animali marini tra i quali ben 400 squali. Un tunnel di 48 mt regala ai visitatori l’esperienza unica di camminare in mezzo al mare, circondati dai pesci più temibili al mondo.

Per chi ama pattinare, al Dubai Mall si può volteggiare sul Dubai Ice Rink, un’avveniristica pista di pattinaggio su ghiaccio. E se ancora non siete soddisfatti basterà scatenarsi nel parco dei divertimenti Sega Republic (oltre 170 giochi) e lasciare che i bambini si divertano nel parco Kidzania. Il centro commerciale mette a disposizione anche un’ampia offerta legata alla ristorazione, con 160 locali tra bar e ristoranti, molti dei quali di lusso. Il Dubai Mall è una vera cattedrale dello shopping, che offre anche meravigliosi spettacoli di fontane.

Dubai Mall

Burj Khalifa

Il Burj Khalifa è l’edificio più alto del pianeta: 828 mt di altezza per 124 piani. Si tratta probabilmente dell’attrazione più amata a Dubai. Dall’alto si ha una vista mozzafiato della città di Dubai. Un tour guidato di un’ora permette di avventurarsi tra i vari piani dell’edificio per fotografare la città da vari punti di vista ammirandone il meraviglioso skyline.

Burj

Dubai Desert Safari

L’esperienza del Dubai Desert Safari è un’avventura che non si deve lasciarsi sfuggire se si visita Dubai, la città delle contraddizioni.

A pochi chilometri dalla modernità più assoluta del centro, ci si tuffa infatti nelle morbide dune del deserto. Per percorrerlo si può appoggiarsi a una delle numerose agenzie turistiche che propongono tour di ogni tipo. Si può visitare il deserto sulla groppa di un cammello, oppure a bordo di un quad, oppure alternando entrambi i mezzi. oi rilassarsi con l’ottimo tè del deserto e assistere alla tradizionale danza del ventre mentre si ammira la volta stellata. Una notte in tenda sotto un cielo colmo di stelle, circondati dal deserto, è quanto di più romantico questa città abbia da offrire dopo una frenetica giornata nel lusso cittadino del centro.

Wild Wadi Water Park

Se l’afa del deserto non vi dà tregua, sicuramente dovrete concedervi qualche ora al Wild Wadi Water Park. Situato sul Mar Arabico, è pervaso dal tipico stile di Dubai: sfarzo, grandiosità, divertimento, stupore. Offre ai suoi visitatori 30 percorsi differenti e attrazioni acquatiche con piscine calde, fredde, con le onde, scivoli pazzeschi.

Moschea di Jumerirah e Moschea Grande

Quella di Jumerirah è l’unica Moschea della città ad aprire le porte ai non musulmani. Interamente costruita in pietra bianca, questa enorme Moschea può accogliere fino a 1.200 fedeli. Presenta una grande cupola affiancata da due alti minareti ed è un esempio classico dell’architettura islamica moderna. Questo edificio si mostra in tutto il suo splendore soprattutto al tramonto. Pur non potendo visitarla all’interno, se non siete musulmani, non mancate di ammirare dall’esterno la Moschea Grande. Questo edificio ha il minareto più alto della città (70 mt di altezza). Presenta 9 grandi cupole e 45 cupole di dimensioni minori con nove grandi pannelli di vetro colorato.

Dubai Marina

Questo quartiere modernissimo, fino a pochi anni fa occupato soltanto dalla sabbia del deserto, è oggi uno dei più suggestivi angoli di Dubai. Qui il miracolo dell’architettura si svela in tutta la sua meraviglia. Qui potrete passeggiare tra canali e costruzioni futuristiche, negozi di lusso e locali alla moda, in un percorso pedonale di 7 km. Potrete anche concedervi una romantica crociera sulla baia intorno a Palm Island o concedervi un bagno nelle acque cristalline.

Dubai Marina

Per saperne di più

La seguente guida della Feltrinelli offre tutte le informazioni aggiornate sulla città che si erge sul deserto, illustrando diversi itinerari per conoscere le sue meraviglie. Grazie a descrizioni accurate sulle spiagge, i deserti e i centri commerciali, la guida è un utile strumento per personalizzare la propria vacanza e godersi un soggiorno all’insegna del relax.

La guida con cartina di Lonely Planet mostra tutte le attrazioni migliori di Dubai con una divisione in sezioni e tanti itinerari per conoscerne i luoghi, dai più tradizionali ai meno conosciuti. Per personalizzare il proprio viaggio e vivere un’esperienza unica, la guida mostra tutto ciò che c’è da sapere su una delle città più moderne al mondo.

Dubai e Abu Dhabi. Con carta è un elenco delle 10 attrazioni da non perdere. Affrontando argomento per argomento e in modo dettagliato i diversi luoghi caratteristici della città, la guida fornisce spunti e idee sul cibo migliore da provare, sulle spiagge più belle in cui prendere il sole e le attività di fare durante la giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche