Cosa vedere a Marsala COMMENTA  

Cosa vedere a Marsala COMMENTA  

Il cuore di Marsala è la piazza di fronte al Duomo della città, che è dedicata a San Tommaso Becket. Questa piazza, chiamata Piazza della Repubblica o Piazza Loggia, è un luogo piacevole per una passeggiata o un rinfresco al bar di fronte alla cattedrale. Il Duomo ha avuto una carriera sfortunata, è stato ricostruito più volte sulle sue originali fondamenta normanne. Dopo una ricostruzione del XVII secolo l’edificio è crollato nel XIX secolo ed è stato restaurato, quindi è stato gravemente danneggiato nuovamente durante la Seconda guerra mondiale a causa dei bombardamenti. Gli ultimi ritocchi sono stati messi alla facciata nel 1950.

Assolutamente da ammirare è la testa del favoloso leone sopra la porta attraverso la quale Garibaldi guidò i suoi uomini, ora chiamata Porta Garibaldi. Altri palazzi raffinati e balconi decorati punteggiano le lunghe strade strette del centro storico. Uno dei più eleganti edifici è il municipio, a fianco del Duomo.

Leggi anche: Come fare lo yoga in casa

I visitatori interessati al vino locale troveranno vari bar e enoteche dove è possibile degustare e acquistare il Marsala. Per i turisti è stata creata una ‘strada del vino’, essa collega tutti i viticoltori che offrono visite guidate e degustazioni.

Oltre all’ importante museo archeologico Marsala ha anche un paio di altri musei: il Museo Civico e il Museo degli Arazzi Fiamminghi, un museo che contiene alcuni arazzi fiamminghi del XVI secolo.

Leggi anche: Come creare podcast con WordPress

Museo Archeologico

Una delle cose più importanti da vedere a Marsala è la nave punica (navata punica) conservata nel Museo Archeologico Baglio Anselmi sul Lungomare Boeo (noto anche come il Museo della Nave Punica). Per un occhio inesperto può sembrare solamente qualcosa di bello ma nessuno sa che proprio questa nave ha consentito agli archeologi di imparare molto su navi antiche e sulla guerra navale.

In mostra in una teca di vetro ci sono vari piccoli oggetti trovati tra i rottami, da una pietra di oliva a pezzi di corda.

Il museo è situato di fronte al mare, sul promontorio di Marsala, accanto alla zona archeologica attualmente inaccessibile. Oltre alla nave, due sale del museo contengono anche altri reperti provenienti dal territorio circostante, tra cui l’isola di Mozia.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*