Cosa vedere a Mondello

Guide

Cosa vedere a Mondello

Mondello è una celebre frazione di Palermo e tra le più rinomate località marinare dell’intera Sicilia, meta nel periodo estivo d’innumerevoli turisti che possono godere a pieno delle strutture turistiche messe a disposizione dagli operatori locali. Mondello è facilmente raggiungibile dal capoluogo di regione siciliano, dal quale è separato dal Parco della Favorita, il grande polmone verde palermitano. Due lunghissimi viali, detti di Ercole e di Diana, attraversano in tutta la sua lunghezza questa area verde risalente ad epoca borbonica, e permettono ai viandanti di raggiungere al riparo degli alberi la stessa Mondello. Il viale di Ercole ha come elegante terminazione una fontana in stile neoclassico con una statua raffigurante l’eroe greco, mentre all’interno del Parco si trovano superbe strutture architettoniche: dalla Palazzina Cinese, costruita secondo uno stile orientale, la Villa Niscemi, che custodisce al suo interno ricchi arredi e opere d’arte. Sono inoltre fruibili un ippodromo, varie strutture sportive, e anche un museo etnografico.

Sul paesaggio marino di Mondello si staglia il già citato Monte Pellegrino, sede di una Riserva naturale orientata che si estende su un’area di 1020 ettari, comprendendo pure il Parco della Favorita. La Riserva è stata istituita nel 1996 e ospita un’ampia distesa di macchia mediterranea e una ricca fauna. Punto focale del Monte è il Santuario di Santa Rosalia, patrona di Palermo e meta di moltissimi fedeli, che ascendono ad un’altezza di 430 metri sul livello del mare pur di adorare da vicino la loro santa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*