Cosa vedere in Ogliastra

Guide

Cosa vedere in Ogliastra

L’antico borgo di “Tiscali” è nascosto all’interno di una montagna vuota ed è stato scoperto quando una parte del tetto della montagna è crollato. E’ stato costruito probabilmente durante l’invasione romana dalla gente che non voleva essere trovata. E’ molto ben conservato e mostra come la gente viveva 2000 anni fa. Rappresenta una delle maggiori attrazioni di Ogliastra.

I più antichi alberi di olivo d’Europa si trovano proprio qui e sono assolutamente da fotografare, sono un patrimonio locale ed è possibile vederli nella piazza di Santa Maria Navarrese.

Cala Luna, Cala Mariolu, Cala Goloritzè, Cala Sisine, Cala Cartoe sono alcune delle spiagge più belle e incontaminate del Mediterraneo e ognuna di loro merita una visita.

Il trenino verde è una delle più antiche ferrovie italiane. Si collega con un percorso che può variare da 4 a 6 ore , attraversa tutta la zona mostrando le bellezze incontaminate di questi luoghi.

Un altro itinerario classico e assolutamente da fare è l’itinerario in barca da Arbatax a Cala Gonone o viceversa.

Tutto ciò che c’è da vedere qui è rappresentato soprattutto dallo spettacolo della natura che gli uomini non hanno ancora toccato e danneggiato, vi consiglio delle passeggiate nei boschi e se amate fare del trekking questa è davvero la vostra zona ideale.

Buone vacanze!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*