Cosa visitare a Marsa Alam - Notizie.it

Cosa visitare a Marsa Alam

Guide

Cosa visitare a Marsa Alam

Marsa Alam sta diventando una meta turistica sempre più popolare e molti lo hanno chiamato il paradiso tropicale trascurato d’Egitto. Situato vicino al Tropico del Cancro, dove il deserto si incontra con il Mar Rosso, sarete testimoni di una vista mozzafiato. Ci sono infinite attività, tra cui relax sulla loro splendide spiagge, sport acquatici e visitare i loro templi antichi.
Le barriere coralline lungo la costa di Marsa Alam sono un sogno dei subacquei. Qui è possibile evitare la folla della città e avvicinarsi a delfini, tartarughe, diverse specie di squali e il dugongo in via di estinzione, la mucca di mare. Naturalmente potrete anche arrivare a godere di vari coralli colorati.
Un luogo di valore storico, è possibile visitare le montagne circostanti di Wadi Hammamat, la Valle dei Bagni. Testimoniare le iscrizioni rupestri e pitture che sono sopravvissute nel corso di migliaia di anni, tra arte preistorica mostrando affascinanti scene di caccia e le immagini di animali.

Ci sono anche i graffiti che mostrano i tempi dei faraoni, datati al 4000 aC.
Lo splendido Parco Nazionale di Wadi El Gamal si trova nelle vicinanze e merita una visita, è il terzo parco più grande di tutto il deserto arabo orientale. Si può godere di un tour safari attraverso il parco per vedere i molti affascinanti animali selvatici in via di estinzione. È inoltre possibile ottenere un giro in cammello attraverso il deserto per un’esperienza araba.
È possibile visitare le Piramidi di Giza, con un giorno di viaggio verso la periferia del Cairo.
All’interno del parco nazionale di Wadi El Gamal è ciò che è comunemente conosciuto come Miniere di Cleopatra. Marsa Alam è stata di vitale importanza per l’economia dell’antico Egitto per le ricche quantità di pietre semi-preziose, oro, smeraldi e di rame intorno alla zona costiera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*