Cose da fare a Roma a dicembre - Notizie.it

Cose da fare a Roma a dicembre

Viaggi

Cose da fare a Roma a dicembre


Non importa il periodo dell’anno in cui decidi di visitarla, Roma è sempre affascinante sia per le fontane che per il cibo. Grazie al clima temperato, il mese di dicembre è il migliore per visitarla, per bere un caldo cappuccino e fare shopping. Secondo molti turisti una visita a Roma non può definirsi completa se non si è visto il Vaticano.
Cibo:
secondo la guida di viaggi di Artur Frommer, risulta che nel giugno 2010 molti degli ingredienti usati nei vari ristoranti di Roma siano più vecchi degli edifici storici. Quindi, per farsi un’idea dei Romani, bisogna mangiare. Goditi l’avventura dei classici visitando Da Lucia, nato nel 1938 e assaggia, sempre secondo la guida, gli spaghetti alla gricia, che sono considerati il miglior piatto.
Shopping:
i regali di Natale fatti negli ultimi minuti si possono trovare in Via del Governo Vecchio, un’area a pochi passi da Piazza Navona, dove invece dei tipici souvenirs, puoi trovare abiti, anche di grande qualità e adatti a ogni occasione.

Anche Via Condotti è la via dello shopping, con i marchi e i brand più famosi, ma puoi anche comprare a Via del Goevrno Vecchio senza sacrificare la qualità. Qualora avessi fame, la zona è piena di caffetterie. A poca distanza, puoi visitare le gallerie d’arte disseminate ovunque.
Il Vaticano:
vai a Piazza San Pietro la domenica per vedere il Papa che benedice la Messa dalla finestra. Se non vuoi andare la domenica, recati il mercoledì mattina, quando il Papa parla all’udienza generale alla piazza o davanti all’auditorium di Papa Paolo VI. Se arrivi intorno all’ entrata bronzea verso le 9, chiedi alla guardia i biglietti che te li fornirà immediatamente. Se non sei interessato a visitare il Papa, puoi visitare i vari musei il mercoledì mattina, dato che molti turisti saranno a San Pietro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche