Cose da non fare prima di essere un tatuaggio

Guide

Cose da non fare prima di essere un tatuaggio

Cosa non fare prima di un tatuaggio? Beh, quando ero più giovane, volevo un tatuaggio; sono andata al negozio di tatuaggi. Il tatuatore ha detto il mio disegno era troppo dettagliato, ma che l’ avrebbe fatto comunque. Così ora anni dopo ho questo pesce sul mio basso ventre, e le linee sono mescolate insieme nel corso del tempo.

Proprio lì nella mia storia ci sono alcune cose che non si devono fare. In primo luogo, non vi consiglio di andare quando si ha meno di diciotto anni, anche se so che è difficile resistere all’impulso, ci sono molte probabilità che si finisca con qualcosa che piace più dopo anni.

In secondo luogo, andare da un buon tatuatore. Non andare dal più economico! Un buon artista vi dirà quando il tatuaggio che avevate in mente non va bene sul vostro corpo. Ovviamente questo significa che non bisogna fare tatuaggi in “casa” ! Inoltre di solito è meglio aspettare un paio di settimane tra il disegno e il tatuaggio reale in modo da poter essere sicuri che è quello che si vuole.

Vorrei anche consigliare di non tatuare il nome di qualcuno, ad eccezione dei familiari. Questo dovrebbe sembrare la cosa più ovvia da fare, ma non lo è perché vedo un sacco di gente in giro con i nomi dei loro rapporti passati sui loro corpi!

Se state pensando ad un tatuaggio su una parte visibile del vostro corpo, come le mani o al collo, penserei due volte prima di fare questo perché può influenzare negativamente la tua carriera in futuro. Anche se i tatuaggi sono molto più comune oggi, la gente ha ancora quel giudizio negativo immediato sulle persone che li hanno, in particolare se sono in aree del genere. Vorrei anche dire che non si dovrebbe mai fare un tatuaggio sul viso!

Infine, e questo può sembrare una cosa ovvia, non presentarsi al negozio di tatuaggi troppo ubriaco per camminare o parlare e scegliere un disegno d’impulso!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*