Cos’è il default degli USA

Guide

Cos’è il default degli USA

Il 3 agosto 2011, quasi dieci anni dopo le Torri Gemelle, si potrebbe consumare la vendetta di Bin Laden. Gli Stati Uniti sono sull’orlo del default. Se il Congresso non troverà entro il 2 agosto un accordo per alzare il tetto del debito, fissato per legge a 14.294 miliardi di dollari, il Paese più potente del mondo andrà in bancarotta. L’inquilino della Casa Bianca ha dichiarato, senza fare troppi giri di parole, che è necessario “riaprire il governo, innalzare il tetto del debito”. Insomma, risolvere i due spinosi problemi che stanno affliggendo il paese da qualche giorno e uscire dall’impasse fiscale prima della scadenza del prossimo 17 ottobre. Infatti, tra 200 ore circa scatterà il default sul debito pubblico americano, nel caso in cui democratici e repubblicani non dovessero trovare un’intesa sul debt ceiling.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...