Cos’è il Patto di Stabilità

Guide

Cos’è il Patto di Stabilità

Il Patto di Stabilità è un accordo, tra i 28 stati dell’unione Europea, per facilitare e mantenere la stabilità economica e monetaria europea. E’ un accordo che si basa sugli articoli 121 e 126, consiste nel monitorare il fisco di membri della Comissione Europea e del Consiglio dei Ministri. Il patto è stato emendato da due consigli nel luglio 1997. La prima regola preventiva è entrata in vigore il 1 Luglio 1998. La seconda è entrata in vigore il 1 Gennaio 1995.

Il proposito del Patto è assicurare che la disciplina fiscale sarebbe mantenuta e rinforzata nell’EMU. Tutti i membri sono membri sia dell’EMU che del SGP. Tutti i membri sono obbligati a registrarsi sul modello SGP per lo scrutinio e il valore della Commissione Europea e del Consiglio dei Ministri, che presenterà lo sviuppo fiscale del paese per i prossimi tre anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*