Cos’è il timelapse

Guide

Cos’è il timelapse

Il time-lapse è un termine strettamente legato alla fotografia. Si tratta di una tecnica mediante la quale la frequenza dei fotogrammi del filmato che vengono catturati(il cosiddetto frame rate) è molto più basso rispetto a quello utilizzato per visualizzare la sequenza. Quando il fotogramma viene visualizzato a velocità normaleil tempo sembra muoversi più velocemente e quindi i fotogrammi vengono annullati. Ad esempio l’immagine di una scena può essere catturata una volta al secondo e poi riprodotta a 30 fotogrammi al secondo. Il risultato è un evidente aumento della velocità di ben 30 volte. La fotografia time-lapse può essere considerata come l’opposto della fotografia ad alta velocità o del rallentatore.

I processi che normalmente risultano difficilmente visibili o captabili per l’occhio umano, come ad esempio il moto del sole e delle stelle nel cielo, diventano molto pronunciati ed evidenti attraverso l’uso di questa tecnica. Il time-lapse è la versione estrema della tecnica cinematografica undercranke può essere confusa con l’animazione stop motion.

La definizione tecnica del timelapse è questa:

“Nella fotografia digitale è il nome del processo utilizzato per catturare una serie di immagini a intervalli di tempo prestabilito”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...