Cos’è la limoncella? COMMENTA  

Cos’è la limoncella? COMMENTA  

La limoncella è un’erba usata per cucinare, nei prodotti profumati e nelle bevande al sapore di limone. Essa viene coltivata in vaso o all’esterno.

Storia

La limoncella è originaria di Argentina e Cile. Essa fu portata in Europa dagli esploratori spagnoli durante il XVII secolo e rimane molto popolare in Francia. Essa viene il più delle volte utilizzata per fare delle tisane, a causa del suo aroma di limone. Il suo olio è utilizzato in profumi e bevande.


Importanza

Le foglie e i fiori della limoncella sono utilizzati per insaporire piatti di pesce, pollo, verdure e insalate. Questa pianta è un cespuglio che cresce bene all’aperto o in vaso. Essa ha anche proprietà medicinali.


Funzione

La limoncella essiccata trattiene il sapore e il profumo, quindi viene spesso utilizzata nei sacchetti e nei cuscini. L’olio viene spesso utilizzato nei cosmetici come creme, oli e lozioni.


Caratteristiche

La limoncella cresce in un terriccio ben drenato, umido ma non troppo bagnato. Essa ha bisogno di pieno sole e il terreno deve avere un livello di pH di circa 6.5. Si diffonde bene tramite le talee tagliate dal cespuglio in estate.

L'articolo prosegue subito dopo


Considerazioni

Mettete la limoncella in un luogo chiuso durante l’inverno nei climi più freddi, poiché è una pianta che cresce bene nei climi molto caldi.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*